L’importanza di conoscere il tuo target

Chi è il mio cliente tipo

Questo breve articolo è rivolto agli imprenditori, sia del campo industriale che del settore dei servizi.

Mi è venuto in mente di scrivere su questo argomento perchè mi sono resa conto che spesso chi ha una azienda (grande o piccola che sia) ha così tanti pensieri e cose da fare che trascura di analizzare a fondo un aspetto fondamentale del proprio business: chi sono i suoi clienti.
Il concetto base che sta dietro a questa domanda è che è il tuo prodotto/servizio a doversi adattare al consumatore, non vice versa. E' lui al centro del tuo mondo.

Sapere CHI sta comprando da te ti permette di ottimizzare vari aspetti, ovvero:

  • avere un prodotto o un servizio che abbia esattamente le caratteristiche che lui cerca

In questo modo resti competitivo, fidelizzi la tua clientela e acquisisci nuovi clienti. Più ascolti ciò che vuole, che desidera, che cerca, più gli offri qualcosa che veramente gli serve. Adattati a lui e lui si affezionerà a te.

  • comunicare con lui in modo Conoscere il mio cliente-tipoefficace

Faccio un esempio. Se il tuo cliente-tipo ha 40 anni non puoi rivolgerti a lui come se ne avesse 50. Questo significa che tutta la tua comunicazione si deve adattare a quella fascia di età: il tuo sito, le tue brochure, i social. Tutto deve essere pensato apposta, dalla scelta delle foto e della grafica ai testi.

Quindi: chi sono i tuoi clienti?

In alcune attività sapere chi sono i tuoi clienti è abbastanza semplice, in altre non lo è affatto.
Queste sono le macro categorie di suddivisione:

  • età
  • sesso
  • provenienza geografica
  • estrazione sociale/reddito

Per ottenere questi elementi è quindi indispensabile analizzare tutti i dati a tua disposizione, a partire da quella miniera di informazioni che sono le statistiche delle visite del tuo sito.

Ma conoscere il tuo target significa anche comprendere elementi più difficili da individuare, ovvero:

  • che bisogno latente soddisfa il tuo prodotto/servizio
  • quali sono i valori estetici/morali ecc. legati al tuo prodotto/servizio?

Se hai dei dubbi, conduci delle indagini. Fagli compilare dei questionari con le domande che ti servono per capire che gusti hanno e cosa cercano veramente.

Perchè più ne saprai di loro e più gli offrirai davvero ciò che cercano, restando sempre un passo avanti rispetto ai tuoi competitor.

Lascia un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *